Dafni Kek

Sviluppo di forze avanzate e nuove idee attraverso il consiglio di formazione professionale

Prospettiva centrale dell’istituto è quello di servire la coscienza reciproca e critica di tutti i soggetti coinvolti nell’apprendimento permanente nel rispetto dei diversi ruoli e dello status sociale degli adulti che vi partecipano; disoccupati o lavoratori / pensionati, genitori o educatori tutti i rappresentanti simbolici di un ambito più ampio di culture e stili di vita.

Perché questo di realizzi, la consapevolezza della ‘necessità’ è nel nucleo delle pratiche che vi partecipano; sviluppo delle competenze (brevi Progettazioni e corsi di formazione su richiesta) e / o attraverso il processo riflessivo di scambio critico di idee e di valori (come cittadini di un ambiente democratico) applicando procedure di azioni di ricerca per l’educazione degli adulti [formative e valutazione di risposta]. Attività educative non formali sono fondamentalmente implementate dal dipartimento culturale CYCLISIS basate su FILM seminari e strategie di peer mentoring.